Vai al contenuto

JUVE NEI GUAI: PESANTISSIME ACCUSE SUL CLUB

 

La Procura di Torino ha ufficialmente aperto un'inchiesta che coinvolge l'intero società bianconera: dal presidente Agnelli fino al vice presidente Pavel Nedved, tutti indagati per falso in bilancio e per emissione di fatture per operazioni inesistenti.

In totale, come ha sottolineato l'associazione dei consumatori, ci sono plusvalenze per 282 milioni di euro in tre anni connotate da valori fraudolentemente maggiorati.

Se le accuse saranno confermate, la Juventus rischia la retrocessione ed anche la revoca scudetti, poichè verrebbe meno la regolarità degli ultimi campionati.