Vai al contenuto

Serie A, Verona-Milan 0-2, le pagelle: Krunic alla Del Piero. Bene Meitè -  Eurosport

Il Milan di Pioli torna a vincere dopo un'ottima prestazione tenuta in trasferta contro il Verona; attualmente a meno 3 punti dalla capolista, che stasera affronterà una sfida difficile con l'Atalanta.

I rossoneri non mollano la presa per la corsa allo scudetto, ma qualora l'Inter dovesse vincere si creerebbe un distacco netto di ben 7 punti; al terzo posto c'è la Juventus che può essere pericolosa.

Durante la sfida con il Verona c'è stato qualche attimo di panico per Donnarumma, in quanto il portiere rossonero ha accusato un forte dolore al tendine, ma è subito tornato in campo.

Un folle Sassuolo-Napoli finisce 3-3 con 3 rigori. Harakiri Manolas al  94esimo, il pari non serve a nessuno | Serie A | Calciomercato.com

Il Napoli di Gattuso ha portato a casa un altro pareggio, questa volta contro il Sassuolo: una partita dove i gol non sono mancati e dove ci sono stati anche molti calci di rigore.

Gli azzurri hanno bisogno di vincere e di guadagnare punti per salire in classifica, ma nella sfida di ieri sono stati commessi molti errori: due rigori concessi al Sassuolo non sono pochi.

Attualmente il Napoli occupa la sesta posizione in classifica, a 3 punti dalla Roma  e a ben 5 punti dall'Atalanta che è la quarta; Gattuso vuole arrivare alla Champions, ma c'è ancora da lavorare sulla squadra.

Roma-Milan 1-2: commento al risultato partita

Vittoria fondamentale quella del Milan contro la Roma allo stadio Olimpico per 2-1; i rossoneri accorciano le distanze con i rivali neroazzurri che attualmente si trovano a +4 punti.

L'Inter di Antonio Conte è la capolista e continua a mantenere questa postazione di distacco rispetto alle altre squadre grazie alla vittoria per 3-0 sul Genoa.

La Juventus ha pareggiato con il Verona, una squadra molto ostile e difficile da sovrastare. I bianconeri occupano il terzo posto a ben 6 punti di distanza dal Milan.

Napoli-Granada | dove vederla | diretta tv

Il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso ha scelto i giocatori che saranno convocati per la sfida di Europa League contro il Granada. Questa è una sfida molto importante e difficile per gli azzurri che all'andata sono stati sconfitti per 2-0.

In cima alla lista dei convocati vi è anche Mertens, che finalmente torna in campo dopo il pericoloso infortunio subito in Coppa Italia a gennaio contro lo Spezia.

Per portare a casa la vittoria e passare il turno Gennaro Gattuso ha scelto come modulo un 3-4-2-1, con Politano come centravanti seguito da Insigne e Zielinski.

Risultato immagini per milan inter

L'Inter è l'attuale capolista della classifica e con questa vittoria contro i cugini e rivali rossoneri ha preso il distacco; a quota 53 punti i neroazzurri sono i primi, seguiti sempre dal Milan con 49 punti.

Una sconfitta difficile da buttare giù per il Milan di Pioli e soprattutto per i tutti i tifosi milanisti; la squadra ha qualche difficoltà che va risolta e questo lo dimostra il risultato di ieri.

Nel primo tempo il Milan ha avuto più di una volta la possibilità di pareggiare dopo il gol subito da Lautaro, ma nel secondo tempo non c'è stata partita. Ci hanno pensato ancora Lautaro e Lukaku a segnare le reti definitive.